Una città moderna e accogliente non può non avere un servizio di parcheggi esteso.Servono parcheggi scambiatori fuori dalla città a ridosso dei capolinea del tram, parcheggi operativi all’interno della città per la sosta breve e servono parcheggi a ridosso del centro cittadino, come potrebbe essere l’ex Prandina.

Accoglienza significa anche questo, dichiara il Presidente Nicola Rossi.

L’ex Prandina ha un ruolo importante anche alla luce della vicina chiusura del parcheggio Boschetti. Per questo ribadisco che va fatto uno sforzo per anticipare i tempi, vanno potenziati i servizi tra i parcheggi scambiatori e va migliorato il trasporto pubblico.

Fonte: www.confesercenti.it